Frise Pugliesi


Le frise mi ricordano l’estate e la casa della nonna materna come nulla lo fa. In Puglia sono un classico pranzo o spuntino fresco e veloce.
Ricordo ancora mia nonna Pina che preparava focacce, pane e frise per tutta la famiglia..momenti felici di infanzia!
Oggi ho provato a rifarle e sono contenta di condividere con voi la mia ricetta!

Ingredienti per 24 frise

250 gr di semola
100 gr di farina 00
100 gr di manitoba
5 gr di malto in polvere
6 gr di lievito di birra fresco
2 cucchiai d’olio
230 gr di acqua
7 gr di sale fino

Continua a leggere

Cannolo Siciliano…Gourmet!


Da un po’ volevo provare a fare i cannoli siciliani e grazie alla mia amica Chiara (bravissima pasticcera e food blogger de La mia pasticceria moderna) e grazie alla buonissima ricotta offertami dal Caseficio Montrone, sono riuscita a relizzarli!


Ho creato sia una versione da piatto (non so resistere al gourmet) sia i classici cannoli.
Le ricette della cialda e del limone caramellato sono prese dal blog La Mia Pasticceria Moderna.


Ingredienti per 15 cannoli

Per la cialda

150 gr di farina 00
15 gr di strutto
15 gr di zucchero
40 gr di marsala
1 gr di succo di limone
2 gr di aceto rosso
1 gr di sale

Per il ripieno

300 gr di ricotta fresca di mucca Montronella
100 gr di fruttisio oppure 120 di zucchero semolato
un cucchiaio di gocce di cioccolato

Per il limone caramellato

1 limone
75 gr di acqua
100 ml di acqua

Continua a leggere

Goloso omaggio!! 


Meraviglioso omaggio pieno di prodotti caseari della mia amata Terra: la #Puglia! Ringrazio il @caseificiomontrone per le delizie inviatemi! Il Caseificio Montrone produce dagli anni ’50 prodotti caseari di alta qualità utilizzando materie prime di prima scelta e ottimo latte fresco tramandando i segreti del mestiere di generazione in generazione! Presto posterò i piatti realizzati con questi ingredienti eccellenti! #caseificiomontrone #altaqualità

Spaghetti neri con polpa di granchio e lime


Mi piacciono i contrasti di colori, mi piace stupire perché credo fermamente che si cominci a mangiare con gli occhi.
Questo è un primo piatto semplicissimo da preparare e potete fare voi la pasta al nero o prenderla già pronta, ormai in commercio si trova abbastanza facilmente e il risultato sarà altrettanto buono.

Ingredienti per 2 persone

per la pasta

150 gr di semola
1 uovo intero
1 bustina di nero

per il condimento alla polpa di granghio

La polpa di un granchio fresco (potete utilizzare quello in scatola avendo l’accortezza di sciacquarlo)
1/2 lime
zest di lime
burro
sale
pepe

Continua a leggere

Biscotti integrali al cacao ripieni di Dulce De Leche


Ebbene si, lo ammetto, ho una dipendenza dal dulce de leche; lo metterei ovunque e ne mangerei a tonnellate! È una crema ottenuta facendo cuocere lentamente panna, latte e zucchero tipica dell’Argentina e molto simile al Mou ma, parere mio, molto più deliziosa e meno stucchevole.
Così ho pensato di coccolarmi con dei golossissimi biscotti al cacao ripieni di questa delizia e per sentirmi meno in colpa ho usato la farina integrale e lo zucchero di canna 😀


Ingredienti per 12 biscotti

200 gr di farina integrale
20 gr di cacao amaro
130 gr di burro freddo di frigo
100 gr di zucchero di canna
3 tuorli

Per il dulce de leche

1 barattolo di latte condensato

Continua a leggere

Risotto alla Mortadella


Questo è un piatto pensato e dedicato ad un mio amico e proprietario del bellissimo locale sito a Napoli “I love Murtadell” dove la Mortadella è la regina e ne viene esaltato il suo gusto inimitabile!
Ho voluto reintempretarla in un piatto gourmet per dimostare che non è solo un alimento da strada e che anche con ingredienti semplici si può ottenere un piatto elegante!

Ingredienti per 2 persone

180 gr di riso carnaroli
800 ml di brodo di mortadella (acqua, 3 fette di mortadella e 1 scalogno)
1 noce di burro
1 cucchiaio di grana
1 cucchiaio di stracchino
granella di pistacchi e una fetta di mortadella per decorare
sale
pepe

Continua a leggere

Polpo e Patate…The Dark Side!


Molti mi chiedono come nasce un piatto, se penso prima all’ impiattamento, agli accostamenti o ai colori! Diciamo che spesso tutto parte da un bozzetto, quindi penso come impostare il piatto mentre disegno.. colori e forma compresi.


Qui un piccolo assaggio della mia “arte gastronomica” in tutto il suo estro; dal bozzetto all’impiattamento!

Non è altro che Polpo lesso e saltato in padella con nero di seppia e cavolo viola, fondente di patate, polvere al nero e di barbabietola 🙂

Buona visione! 🙂


P.S. Ne approfitto per informarvi che da oggi è attivo il mio canale YouTube dove pubblicherò dei video simpatici di impiattamenti o piccole realizzazioni!

 

Calamarata ai peperoni


Trovo che la calamarata sia un formato di pasta divertente e che si presta bene a molte preparazioni! Questo piatto l’avevo immaginato proprio così, colorato e insolito!
Ovviamente potrete utilizzare qualsiasi formato di pasta che si presti bene ad accogliere un ripieno come i paccheri o i conchiglioni.  La cosa bella di questa ricetta è che è semplice da eseguire, veloce ed è servibile sia tiepida che fredda, quindi adatta per le giornate più calde!


Ingredienti per 2 persone

1 peperone rosso
1 peperone giallo
15 gr di foglie di basilico
olio evo
1 scalogno
stracciatella di burrata
1 cucchiaio di mandorle bianche
peperoncino in polvere
160 gr di Calamarata

Continua a leggere

Panzerotti fritti al grano arso


Il grano arso è una farina tipica della mia amata Puglia. Un tempo era quello ricavato dagli avanzi dalla mietitura, la semola dei contadini. Oggi, come tutti i cibi “poveri” è stato riscoperto per il suo gradevole sapore di affumicato e per i bassi contenuti di glutine.
È ideale per la realizzazione di pasta fresca o nella panificazione.
Oggi ho voluto sperimentare i panzerotti, uno dei prodotti tipici della mia terra, nonché tra i miei preferiti, proprio con la farina di grano arso. Il risultato è ottimo, il panzerotto resta croccantissimo fuori e soffice all’interno e in più il suo gusto vi sorprenderà!

Ingredienti per 10 panzerotti

120 gr di farina di grano arso
230 gr di farina 00
1 cucchiaino di sale fino
6 gr di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di zucchero o di malto
160 gr di latte tiepido
2 cucchiai d’olio evo

Per il ripieno

250 gr di passata di pomodoro ben scolata (condite con olio, sale e pepe)
50 gr di mozzarella con poca acqua
olio di semi per friggere

Continua a leggere

Pancia di maiale cotta a bassa temperatura, gel di barbabietola e puntarelle


La pancia di maiale è uno di quei tagli che, se cotto bene, ha un gusto eccezionale, senza risultare troppo grasso al palato!
Questa è una ricetta che volevo provare da un po’, sopratutto perchè abbinata ad una gelatina di barbabietola che avevo visto preparare in un video e che ho dovuto necessariamente cercare di riprodurre!!
Risultato ottimo e piatto completo perchè il grasso viene smorzato dall’amaro delle puntarelle e dall’acidità del gel!

Ingredienti per 2 persone

300 gr di pancia di maiale (tagliati a metà)
2 rametti di mirto
sale
pepe
miele di tiglio

Per il gel alla barbabietola

300 ml di estratto di barbabietola
100 ml di aceto balsamico
1/2 cucchiaino di gellano
1 cucchiaio di xantana
sale

Puntarelle
olio evo
sale

Continua a leggere