Orecchiette di grano arso al Primitivo, vellutata di cime di rapa e mollica fritta

La tradizione totalmente rivisitata di un piatto povero pugliese in versione gourmet. Sono davvero soddisfatta di questo primo piatto, mi piace come si fondono i diversi sapori e profumi che mi ricordano la mia amata Puglia.
Non è un piatto difficile da preparare, bisogna solo avere pazienza nel realizzare le orecchiette, per il resto è piuttosto semplice.

Ingredienti per 2 persone

Per le orecchiette

100 gr di Semola rimacinata
80 gr di semola di grano arso Molino Rossetto
70 gr di Primitivo di Manduria
60 gr di acqua

Per la vellutata

100 gr di cimette di rapa
olio evo
sale

Per la mollica fritta

2 fette di pane
1 spicchio d’aglio in camicia
4 cucchiai d’olio
sale

stracciatella di burrata
peperoncino in polvere

Continua a leggere

Annunci

Carbonara

È l’innominabile, il piatto italiano per eccellenza di cui esistono tantissime varianti ma solo una è l’originale!
Quella di oggi è la ricetta classica e pura al 100% e che non ha eguali!

Ingredienti per 2 persone

160 gr di pasta
4 tuorli di media grandezza (5 se le uova sono piccole)
50 gr di pecorino romano grattugiato
80 gr di guanciale o pancetta
pepe nero
acqua di cottura

Continua a leggere

Risotto in doppia mantecatura alla robiola, peperone crusco e granella di anacardi


Qualche mese fa mi è capitato di andare con la mia mamma a visitare una città bellissima: Matera.
Sembra di fare un tutto nel passato, dove si respira tradizione, genuinità e passione per la propria Terra piena di storia.
Ogni volta che visito un posto nuovo devo scoprire prodotti tipici in modo da assaporare a pieno la loro cultura. Così è stato il Peperone Crusco.
Si presenta come la paprika, quindi un peperone affusolato e secco e di un rosso tendente al bordeaux. Contrariamente al suo aspetto il sapore è dolcissimo e si utilizza essiccato e poi saltato in padella oppure in polvere per insaporire le pietanze e formaggi.
Io ho abbinato la sua incredibile croccantezza ad un risotto cremosissimo e il risultato è davvero ottimo!

Ingredienti per 2 persone

180 gr di riso carnaroli
800 ml di brodo
una noce di burro
2 cucchiai di grana
80 gr di robiola
un cucchiaio di anacardi sminuzzati
4 peperoni cruschi

Continua a leggere

Frise Pugliesi


Le frise mi ricordano l’estate e la casa della nonna materna come nulla lo fa. In Puglia sono un classico pranzo o spuntino fresco e veloce.
Ricordo ancora mia nonna Pina che preparava focacce, pane e frise per tutta la famiglia..momenti felici di infanzia!
Oggi ho provato a rifarle e sono contenta di condividere con voi la mia ricetta!

Ingredienti per 24 frise

250 gr di semola
100 gr di farina 00
100 gr di manitoba
5 gr di malto in polvere
6 gr di lievito di birra fresco
2 cucchiai d’olio
230 gr di acqua
7 gr di sale fino

Continua a leggere

Panzerotti fritti al grano arso


Il grano arso è una farina tipica della mia amata Puglia. Un tempo era quello ricavato dagli avanzi dalla mietitura, la semola dei contadini. Oggi, come tutti i cibi “poveri” è stato riscoperto per il suo gradevole sapore di affumicato e per i bassi contenuti di glutine.
È ideale per la realizzazione di pasta fresca o nella panificazione.
Oggi ho voluto sperimentare i panzerotti, uno dei prodotti tipici della mia terra, nonché tra i miei preferiti, proprio con la farina di grano arso. Il risultato è ottimo, il panzerotto resta croccantissimo fuori e soffice all’interno e in più il suo gusto vi sorprenderà!

Ingredienti per 10 panzerotti

120 gr di farina di grano arso
230 gr di farina 00
1 cucchiaino di sale fino
6 gr di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di zucchero o di malto
160 gr di latte tiepido
2 cucchiai d’olio evo

Per il ripieno

250 gr di passata di pomodoro ben scolata (condite con olio, sale e pepe)
50 gr di mozzarella con poca acqua
olio di semi per friggere

Continua a leggere

Amatriciana

 

Tutti noi abbiamo un piatto preferito;  quello davanti al quale non possiamo resistere e cediamo alla sua tentazione!
Per me è l’amatriciana…mi fa impazzire e potrei mangiarne porzioni spropositate fino a sentirmi male 🙂
Io seguo la ricetta classica, eccetto che per l’aggiunta di vodka che, a mio avviso, gli da quel tocco in più…non me ne vogliano i Romani 🙂
Ingredienti per 2 persone

200 gr di spaghetti (potete utilizzare il formato che preferite)
80 gr di guanciale
1 cucchiaio d’olio evo
330 gr di passata di pomodoro
peperoncino
sale
vodka per sfumare (opzionale 🙂 )
Pecorino romano

Continua a leggere

Grano pestato con fonduta di caciocavallo e tartufo

image

Il grano pestato è un legume molto gustoso tipico della mia Terra (Ceglie Messapica). Viene lessato e condito a piacimento con sughi e salse varie.
Qui ve lo presento in chiave raffinata con un altro tipico alimento della Puglia: il caciocavallo podolico.
Si tratta di un formaggio sempre presente nelle case pugliesi molto dolce che solitamente si consuma alla fine dei pasti. Il mio papà era solito farlo sciogliere su un crostino di pane…una goduria!
Potete proporre questa pietanza gustosa e facile da preparare sia come antipasto che come primo piatto caldo e adatto al periodo autunnale e invernale!
Il grano non è facilmente reperibile in tutte le regioni quindi potrete sostituirlo con dell’orzo o farro.

Ingredienti per 2 persone

130 gr di grano o orzo
150 ml di panna fresca
40 gr di caciocavallo dodolio + 4 fettine sottili
3 cucchiai di salsa al tartufo (meglio se avete il tartufo fresco da grattugiare)
sale
pepe

Continua a leggere