Cannolo Siciliano…Gourmet!


Da un po’ volevo provare a fare i cannoli siciliani e grazie alla mia amica Chiara (bravissima pasticcera e food blogger de La mia pasticceria moderna) e grazie alla buonissima ricotta offertami dal Caseficio Montrone, sono riuscita a relizzarli!


Ho creato sia una versione da piatto (non so resistere al gourmet) sia i classici cannoli.
Le ricette della cialda e del limone caramellato sono prese dal blog La Mia Pasticceria Moderna.


Ingredienti per 15 cannoli

Per la cialda

150 gr di farina 00
15 gr di strutto
15 gr di zucchero
40 gr di marsala
1 gr di succo di limone
2 gr di aceto rosso
1 gr di sale

Per il ripieno

300 gr di ricotta fresca di mucca Montronella
100 gr di fruttisio oppure 120 di zucchero semolato
un cucchiaio di gocce di cioccolato

Per il limone caramellato

1 limone
75 gr di acqua
100 ml di acqua

Continua a leggere

Polpo e Patate…The Dark Side!


Molti mi chiedono come nasce un piatto, se penso prima all’ impiattamento, agli accostamenti o ai colori! Diciamo che spesso tutto parte da un bozzetto, quindi penso come impostare il piatto mentre disegno.. colori e forma compresi.


Qui un piccolo assaggio della mia “arte gastronomica” in tutto il suo estro; dal bozzetto all’impiattamento!

Non è altro che Polpo lesso e saltato in padella con nero di seppia e cavolo viola, fondente di patate, polvere al nero e di barbabietola 🙂

Buona visione! 🙂

​

​
P.S. Ne approfitto per informarvi che da oggi è attivo il mio canale YouTube dove pubblicherò dei video simpatici di impiattamenti o piccole realizzazioni!

 

Cremoso al cioccolato bianco con glassa al lampone, terra al cacao, meringhette e lamponi


Ogni tanto mi piace cimentarmi nella pasticceria e, grazie alla mia amica Chiara che ha un bellissimo blog (ve lo consiglio http://lamiapasticceriamoderna.blogspot.it/) mi viene più semplice realizzarli con il suo supporto! 🙂
Questo infatti è stato realizzato grazie ad una sua ricetta semplice e di sicura riuscita!


Ingredienti 4 persone

Per il cremoso

100 g di latte
88 g di panna
10 g di sciroppo di glucosio (o miele)
6 g di gelatina in fogli
212 g di cioccolato bianco
250 g di mascarpone
4 lamponi

Per la glassa al lampone

100 gr di purea di lampone
50 gr di panna
80 gr di zucchero
75 gr di glucosio
8 gr di gelatina in fogli
32 gr di acqua
colorante rosso in polvere

Per la terra al cacao

100 gr di burro
100 gr di zucchero
50 gr di cacao
75 gr di farina
100 gr di farina di mandorle
75 gr di semola
20 gr di tuorlo

Per la meringa

60 gr di albume (preferibilmente invecchiato)
120 gr di zucchero semolato
40 gr di acqua

Lamponi e foglioline di menta per decorare

Continua a leggere

Insalata con petto d’anatra affumicato


Qualche giorno fa, gironzolando per il supermercato, mi sono imbattuta in una prelibatezza.. il petto d’anatra affumicato.
Dato che ho una vera ossessione per l’affumicatura non ho potuto resistere e ho dovuto acquistarlo.
È consumato solitamente nei periodi festivi ma l’idea è stata quella di rivederlo completamente rendendolo protagonista in una insalata fresca e il risultato è stato vincente.


Ingredienti per due persone

1 confezione di petto d’anatra
foglie di spinacino e insalata che preferite
una vaschetta di lamponi
un ciuffetto di prezzemolo
un cucchiaio di capperi sott’olio
1 cucchiaio di aceto di lamponi
1 cucchiaio di zucchero
dello zola sbriciolato

Continua a leggere

Un tuffo dove l’acqua è più blu…


Qualche giorno fa sul gruppo di cucina che seguo, Chef & Maître, è stata lanciata una campagna per la giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo.


È stato richiesto di realizzare un piatto che avesse come colore predominante il blu.
Dato che in natura non si trova nulla di blu ho pensato di ricavarlo cuocendo per poco tempo il cavolo rosso in acqua.
Infatti immergendolo l’acqua diventa sempre più blu! Da lì ho ottenuto una maionese di soli albumi per preservare il colore e non rischiare di farlo diventare verde col giallo dei tuorli.
Ho poi pensato ad un pesce che come caratteristica ha la pelle grigio blu: lo sgombro.
Risultato ben oltre le aspettative e sono orgogliosa di averlo realizzato per una causa tanto nobile.

Ingredienti per due persone

1 sgombro
20 gr di cavolo rosso
2 albumi
4 cucchiai di liquido di cottura di cavolo
olio di semi
1/2 cucchiaino di limone
xantana per addensare (potete utilizzare l’amido di mais)
olio evo
aglio in camicia
sale
pepe
caviale

Continua a leggere

Capesante scottate su vellutata di piselli


Non so voi ma io adoro le capesante! Trovo il loro gusto delicato e l’aspetto è molto elegante e invitante!
Questo che vi propongo è un’antipasto semplicissimo da eseguire e che metterà sicuramente tutti d’accordo.


Ingredienti per due persone

4 capesante freschissime
2 pugni di piselli
1 cima di cavolfiore
germogli per guarnire
olio evo
sale
pepe

Continua a leggere

Caponata Gourmet con totani arricciati glassati in salsa Teriaky

img_0601

Qualche settimana fa mi è stato richiesto di realizzare una Caponata in chiave gourmet e mi sono chiesta per giorni come rendere raffinato un piatto così casereccio.
Alla fine ho “partorito” questa idea molto semplice da preparare e il risultato è andato oltre le aspettative 🙂

caponata

 

Ingredienti per 2 persone

Per la caponata

1 melanzana
1 zucchina
1 cipolla
Olive nere
Cucunci (capperi grossi)
3 cucchiai di aceto di mele
olio evo
2 cucchiai di zucchero
olio di semi
1 cucchiaio di pinoli

Per i totani 

4 totani puliti
2 cucchiai di miele
1 bicchiere di Sakè o aceto di riso
1 cucchiaio di salsa di soia

Continua a leggere

Raviolone alla farina di funghi, tuorlo liquido, pancetta e crema di pecorino

image

Questo piatto prende spunto da un classico della tradizione Laziale: la carbonara!
Ci sono una marea di versioni, c’è chi la fa con le uova crude, chi cotte, chi segue la ricetta alla lettera creando una cremina con i tuorli e il pecorino…insomma ognuno a suo modo la rivisita.
Era da tempo che volevo provare a fare un raviolone con il tuorlo liquido e ne ho approfittato riproponendo gli ingredienti della carbonara come ripieno!
Ho giocato anche con l’impasto della pasta fresca aggiungendo una farina ottenuta con i funghi secchi sbriciolati!
Insomma…il risultato è vincente, i sapori si sposano perfettamente tra di loro e la soddisfazione è tanta!
Provate per credere!

image
Ingredienti per 4 ravioloni

Per la pasta fresca

20 gr di funghi porcini secchi
80 gr di semola (io ho usato il grossetto Senatore Cappelli)
1 uovo intero

per il ripieno

140 ml di panna fresca (quella nel banco frigo per intenderci)
60 gr di pecorino grattugiato
1 vaschetta di pancetta affumicata
1/2 bicchiere di latte freddo
4 tuorli

Continua a leggere

Scrigno verde..fagottini di spinaci ripieni di salsiccia al barolo e funghi, in brodetto di cavolo viola

image

Questa è una ricetta un po’ particolare; ero anche indecisa se pubblicarla o meno ma poi dato il successo riscontrato ho deciso di condividerla anche sul blog.
È frutto della mia immaginazione e nasce anche questo da un disegno che poi è stato leggermente cambiato.
Pensavo ad un fagottino verde con contrasto viola…il mio preferito in cucina! Mi chiedevo come realizzarlo e alla fine sono arrivata alla soluzione.
Ho ricavato un centrifugato di spinaci crudi che mi è servito per colorare l’impasto e al suo interno ho racchiuso un gustoso ripieno ottenuto con salsiccia al Barolo e funghi pioppini…una goduria!
Il condimento è ottenuto con un brodetto al cavolo viola ma i ravioli si sposano benissimo anche con del semplicissimo burro e salvia!

image

Ingredienti per 16 fagottini

Per la pasta verde

100 gr di semola
20 ml di succo di spinaci
1 tuorlo

Per il ripieno

200 gr di salsiccia
1/2 bicchiere di Barolo o vino rosso
50 gr di funghi pioppini
4 cucchiai di parmigiano
140 ml di besciamella (14 gr di burro + 14 gr di farina + 140ml di latte; sale, pepe, noce moscata)
1/2 cipolla rossa
sale
pepe
olio evo

Per il brodetto

1/2 cavolo cappuccio viola
1 porro
sale

Continua a leggere