Carpaccio di manzo, foglia ostrica e funghi enoki con consommè aromatizzato al tè Genmaicha


Ultimamente mi sto appassionando alla realizzazione di piatti salati aromatizzati al tè! C’è davvero un mondo da scoprire e l’impiego che se ne può fare è davvero infinito.
Questo in particolare è un tè verde Giapponese e viene anche chiamato riso integrale al tè verde in quanto viene combinato proprio con riso integrale tostato. È definito il tè del popolo e veniva impiegato come riempitivo nei periodi di digiuno religiosi.


Si accompagna molto bene per la realizzazione di piatti di pesce ma qui ho voluto riprodurre una specie di Shabu Shabu giapponese…a modo mio!
Lo Shabu Shabu prevede che in una pentola grande contenente brodo, vengano introdotte fettine sottili di manzo (preferibilmente di Wagyu o Kobe) che a contatto con il brodo caldo si cuociono leggermente; vi garantisco che è una prelibatezza.
Ho pensato quindi di mettere all’interno del piatto del carpaccio di manzo con le foglie ostrica, famose per il loro sapore che ricorda il pregiato mollusco, funghi enoki a crudo, biscottini salati e di versare lentamente il brodo caldo che va a completare il piatto!
Insomma sono super felice di essere riuscita a realizzare un piatto dai forti contrasti e un po’ fusion ma che rimasse allo stesso tempo delicato e raffinato.


Ingredienti per 2 persone

8 fettine piccole di carpaccio di manzo
8 foglie ostrica
funghi Enoki

Per il consommè

1 scalongo
2 cocette di pollo
2 litri d’acqua
1 tazza di tè maicha
sale

Per i biscottini salati

40 gr di burro
30 gr di parmigiano grattugiato
1 cucchiaino di pepe (quello che preferite)
1 pizzico di sale
62 gr di farina
1 dito di acqua fredda

Continua a leggere

Giardino d’estate… Spugna agli spinaci con paté di fegato alla veneziana


Ultimamente in cucina è molto in voga la spugna. Una specie di mollica soffice, sia dolce che salata, da cuocere al microonde per un minuto e mezzo circa.
È velocissima da preparare e richiede solo l’impiego del sifone.
Potrete sbizzarrirvi con i colori che preferite e farla di barbabietola o di frutta.
Per questa in particolare mi sono ispirata alla famosa spugna dello Chef Enrico Crippa, spero vi piaccia!


Ingredienti per 4 persone

Per la spugna

50 gr di estratto di spinaci o di clorofilla
125 gr di acqua
60 gr di burro fuso
1.5 uova
50 gr di farina
2.5 gr di polvere lievitante
2 cariche per sifone
bicchieri di carta

Per il patè di fegato

150 gr di fegato
1 cipolla
1/2 bicchiere di brodo
1/4 di bicchiere di vino bianco
sale
pepe
olio evo

Continua a leggere

Pancia di maiale cotta a bassa temperatura, gel di barbabietola e puntarelle


La pancia di maiale è uno di quei tagli che, se cotto bene, ha un gusto eccezionale, senza risultare troppo grasso al palato!
Questa è una ricetta che volevo provare da un po’, sopratutto perchè abbinata ad una gelatina di barbabietola che avevo visto preparare in un video e che ho dovuto necessariamente cercare di riprodurre!!
Risultato ottimo e piatto completo perchè il grasso viene smorzato dall’amaro delle puntarelle e dall’acidità del gel!

Ingredienti per 2 persone

300 gr di pancia di maiale (tagliati a metà)
2 rametti di mirto
sale
pepe
miele di tiglio

Per il gel alla barbabietola

300 ml di estratto di barbabietola
100 ml di aceto balsamico
1/2 cucchiaino di gellano
1 cucchiaio di xantana
sale

Puntarelle
olio evo
sale

Continua a leggere

Insalata con petto d’anatra affumicato


Qualche giorno fa, gironzolando per il supermercato, mi sono imbattuta in una prelibatezza.. il petto d’anatra affumicato.
Dato che ho una vera ossessione per l’affumicatura non ho potuto resistere e ho dovuto acquistarlo.
È consumato solitamente nei periodi festivi ma l’idea è stata quella di rivederlo completamente rendendolo protagonista in una insalata fresca e il risultato è stato vincente.


Ingredienti per due persone

1 confezione di petto d’anatra
foglie di spinacino e insalata che preferite
una vaschetta di lamponi
un ciuffetto di prezzemolo
un cucchiaio di capperi sott’olio
1 cucchiaio di aceto di lamponi
1 cucchiaio di zucchero
dello zola sbriciolato

Continua a leggere

Filetto di Maiale alla birra rossa e purea di mele alla liquirizia


Una mia amica mi ha regalato la polvere di liquirizia e ne ho approfittato per utilizzarla in un piatto salato.
Ho pensato di rivedere un grande classico, il maiale con le mele.. il risultato è ottimo e basta davvero un pizzichino di polvere per rendere questo piatto davvero accattivante.

Ingredienti per 2 persone

1 filetto di maiale
3 bottigliette di birra rossa
1 carota
1 gambo si sedano
1 cipolla
1 mela verde
1 cucchiaio di miele
burro
sale
pepe
polvere di liquirizia
olio evo

Continua a leggere

Guancia di Manzo brasata al Barolo e fondente di patata

brasato-1

Oggi vi presento una ricetta tradizionale e adatta a questo clima freddo. Non è veloce ma è davvero semplice da preparare, non richiede particolari attenzioni e, cosa più importante, davvero squisita!
La cottura lunga tra l’altro renderà carne talmente tanto tenera da non dover utilizzare il coltello per tagliarla!

brasato-2

Ingredienti per due persone

400 gr di guancia di manzo privata delle parti grasse
1 bottiglia di Barolo
1/2 litro di brodo leggero
2 foglie di alloro
1 scalogno
2 carote
2 cucchiai di farina
pepe
olio evo

Per il fondente di patata

1 porro
2 patate di media dimensione
sale
pepe
olio di semi

Continua a leggere

Braciole di cavallo al sugo piccante e grano pestato

braciole-2

Chi mi segue da un po’ sa che amo creare piatti e rivisitarli completamente ma non bisogna mai dimenticare la tradizione che è alla base di qualsiasi ricetta e che identifica le radici di ciascuno di noi!
Questa di oggi è una ricetta classica del mia Città della tradizione contadina molto semplice da preparare ma di gran gusto!

braciole-1

Ingredienti per 2 persone

250 gr di fettine di cavallo tagliate sottili (potete usare il manzo)
1 cucchiaio di capperi in salamoia
1 spicchietto d’aglio tritato privato dell’anima
pecorino grattugiato
300 gr di passata di pomodoro
1 peperoncino
130 gr di grano o di orzo
olio evo
sale
stuzzicadenti

Continua a leggere

Arancini di riso venere con pasta di salame e vellutata di cimette di rapa

img_0198

È inutile girarci attorno, gli arancini sono buoni!!! Croccanti fuori e morbidi e cremosi all’interno con un ripieno diverso a seconda dei gusti!
Ne esistono davvero di tutti i tipi, dal classico al ragù a quello alla norma con le melanzane fritte…una goduria.
Questa versione alternativa nasce sempre da un’idea messa sul mio quadernetto sotto forma di bozza di disegno.

img_0093
Mi spiace stupire in cucina realizzando ricette semplici ma rendendole innovative utilizzando ingredienti meno consueti ma di impatto visivo.
Quindi divertitevi a stupire anche voi con questa semplice ricetta.

img_0208

Ingredienti per 5 arnacini

Per il risotto

400 gr di riso venere
brodo vegetale
olio evo
5 cucchiai di grana
25 gr di burro

Per il ripieno

150 gr di pasta di salame o salsiccia
sale e pepe
150 ml di besciamella (15 gr di burro, 15 gr di farina, 150 ml di latte, sale, pepe, nocemoscata)
70 gr di mozzarella

Per la panatura

1 uovo intero
farina
pan grattato

Per la vellutata di Cimette di rapa

200 gr di cime di rapa
sale
pepe
olio evo

Olio di semi per la frittura

Continua a leggere

Filetto di maiale in salsa di fichi

image

Mi piace molto abbinare carne e frutta ed essendo adesso il periodo dei fichi ho pensato che un filetto di maiale ci stesse a meraviglia!
È una di quelle carni non considerata nobile perchè molto grassa ma in realtà ci sono parti molto magre e pregiate come il filetto che è anche molto economico 🙂
Io ho abbinato un purè di patata americana a pasta arancione, ma quelle classiche vanno benissimo.

Ingredienti per 2 persone

1 filetto di maiale
sale
pepe
olio evo
1 noce di burro
farina di pistacchi

per la salsa ai fichi

5 fichi + 1 per decorare
1/2 bicchiere di Porto (in alterntativa un vino rosso dolce)
1 noce di burro
1 bicchiere di brodo leggero

per le cipolle caramellate

2 cipollotti
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di aceto di mele
2 cucchiai di porto
olio evo

per il purè di patata

250 gr di patata
sale
30 gr di burro

Continua a leggere

Melanzane ripiene

image

Niente mi fa tornare indietro nel tempo come le melanzane ripiene. Un piatto gustosissimo che le mie nonne erano solite preparare l’estate.
Migliorano il loro sapore se preparate il giorno prima e si possono consumare anche a temperatura ambiente 🙂
Quella che vi propongo è una ricetta ricca e diversa dalla classica ma è indubbiamente la mia preferita e ha conquistato anche chi ha avuto l’occasione di assaggiarla!
Porvare per credere 🙂

Ingredienti per 2 persone

2 melanzane lunghe
250 gr di carne macinata (io preferisco quella di manzo)
90 gr di riso
5 fette di pancarrè
1 uovo
70 gr di parmigiano grattugiato
200 gr di passata di pomodoro
1 scalogno
4 fette di mozzarella
olio evo
sale
pepe

Continua a leggere