Tortelli di quaglia e consommè aromatizzato al tè Smoky Lapsang


Qualche giorno fa ho ricevuto un pacco graditissimo dalla Molino Rossetto pieno di farine e semole di altissimo livello.
Mi sono cimentata subito nella realizzazione del piatto che più mi appaga, la pasta fresca ripiena,  approfittando della qualità di semola che preferisco, la Senatore Cappelli.


La cosa che mi piace tanto della pasta ripiena è il fatto che ci si può sbizzarrire con vari gusti non risultando mai scontata.
Questa volta ho voluto rivedere il classico tortello in brodo i chiave più raffinata, utilizzando la quaglia e impreziosendolo con del tartufo.


Ingrediendi per 2 persone

Per la pasta fresca

1 tuorlo grande
70 gr di semola Senatore Cappelli Molino Rossetto
2 cucchiai d’acqua

Per il brodo di quaglia

2 litri d’acqua
3 quaglie
1 cipolla
2 carote
sale

1 albume per chiarificare

Per il tè

1 tazza d’acqua
1 cucchiaio di Smokey Lapsang

Per il ripieno

la polpa di 3 quaglie
50 gr di grana
sale
pepe

Scaglie di Tartufo

Continua a leggere

Annunci

Fettuccine salsiccia e friarielli


Questo piatto è dedicato all’amico Vincenzo Castaldi di Napulèblog; Ho voluto reinterpretare a modo mio un piatto della tradizione partenopea che spero di aver valorizzato.
Fettuccine, rigorosamente tirate e matterello e tagliate a coltello, salsiccia e friarielli (cime di rapa soffritte in padella con l’aglio)

Ingredienti per 2 persone

Per le fettuccine verdi

140 gr di semola
50 ml di estratto di cime di rapa
1 tuorlo
farina 00 per stendere la pasta

Per il condimento

100 gr di foglie di cime di rapa
1 spicchio d’aglio in camicia
olio evo
sale
peperoncino in polvere
120 gr di salsiccia
1/2 bicchiere di Aglianico del Vuture

Continua a leggere

CIRCLE…Tartare di salmone e avocado al sakè


Credo fermamente che bastino pochi ingredienti ma di ottima qualità per creare piatti deliziosi e di grande effetto.
Questa tartare ne è un esempio e come sempre mi sono sbizzarrita un po’ coi colori per creare contrasto visivo e cromatico e per rendere speciale un piatto abbastanza classico e ideale per le giornate calde!


Ingredienti per 2 persone

1 filetto di salmone (fresco e precedentemente abbattuto)
1 acovado non troppo maturo
2 cucchiai di sakè (in alternativa potrete utilizzare lime o aceto di mele)
2 cucchiai di olio evo
sale
2 cucchiai di estratto di estratto di cavolo rosso

Continua a leggere

Uovo pochè o in camicia e asparagi


Le uova sono un alimento versatile e direi indispensabile in cucina ma allo stesso tempo insidiose e non proprio semplici da destreggiare!
Oggi ci soffermiamo su una preparazione base: l’uovo in camicia; Tanto temuto perchè il tuorlo deve rimanere morbido e soprattutto non deve rompersi mentre lo preleviamo dal pentolino.
In realtà basta concentrarsi bene, fare attenzione ad un paio di passaggi e il gioco è fatto!
Questa ricetta in particolare è una rivisitazione di classico abbinamento  con gli asparagi, giusto per darvi un’idea di come servirle!


Ingredienti per 2 persone

2 uova fresche
1 litro d’acqua
50 gr di aceto

per la salsa agli asparagi

un mazzetto di asparagi
olio evo
sale

crostino di pane ai cereali (o quello che preferite)

Continua a leggere

Cannolo Siciliano…Gourmet!


Da un po’ volevo provare a fare i cannoli siciliani e grazie alla mia amica Chiara (bravissima pasticcera e food blogger de La mia pasticceria moderna) e grazie alla buonissima ricotta offertami dal Caseficio Montrone, sono riuscita a relizzarli!


Ho creato sia una versione da piatto (non so resistere al gourmet) sia i classici cannoli.
Le ricette della cialda e del limone caramellato sono prese dal blog La Mia Pasticceria Moderna.


Ingredienti per 15 cannoli

Per la cialda

150 gr di farina 00
15 gr di strutto
15 gr di zucchero
40 gr di marsala
1 gr di succo di limone
2 gr di aceto rosso
1 gr di sale

Per il ripieno

300 gr di ricotta fresca di mucca Montronella
100 gr di fruttisio oppure 120 di zucchero semolato
un cucchiaio di gocce di cioccolato

Per il limone caramellato

1 limone
75 gr di acqua
100 ml di acqua

Continua a leggere

Biscotti integrali al cacao ripieni di Dulce De Leche


Ebbene si, lo ammetto, ho una dipendenza dal dulce de leche; lo metterei ovunque e ne mangerei a tonnellate! È una crema ottenuta facendo cuocere lentamente panna, latte e zucchero tipica dell’Argentina e molto simile al Mou ma, parere mio, molto più deliziosa e meno stucchevole.
Così ho pensato di coccolarmi con dei golossissimi biscotti al cacao ripieni di questa delizia e per sentirmi meno in colpa ho usato la farina integrale e lo zucchero di canna 😀


Ingredienti per 12 biscotti

200 gr di farina integrale
20 gr di cacao amaro
130 gr di burro freddo di frigo
100 gr di zucchero di canna
3 tuorli

Per il dulce de leche

1 barattolo di latte condensato

Continua a leggere

Panzerotti fritti al grano arso


Il grano arso è una farina tipica della mia amata Puglia. Un tempo era quello ricavato dagli avanzi dalla mietitura, la semola dei contadini. Oggi, come tutti i cibi “poveri” è stato riscoperto per il suo gradevole sapore di affumicato e per i bassi contenuti di glutine.
È ideale per la realizzazione di pasta fresca o nella panificazione.
Oggi ho voluto sperimentare i panzerotti, uno dei prodotti tipici della mia terra, nonché tra i miei preferiti, proprio con la farina di grano arso. Il risultato è ottimo, il panzerotto resta croccantissimo fuori e soffice all’interno e in più il suo gusto vi sorprenderà!

Ingredienti per 10 panzerotti

120 gr di farina di grano arso
230 gr di farina 00
1 cucchiaino di sale fino
6 gr di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di zucchero o di malto
160 gr di latte tiepido
2 cucchiai d’olio evo

Per il ripieno

250 gr di passata di pomodoro ben scolata (condite con olio, sale e pepe)
50 gr di mozzarella con poca acqua
olio di semi per friggere

Continua a leggere