New York Cheesecake

La cheesecake è una torta a base di crema di formaggio fresco su una base di biscotti sbriciolati. Ne esistono ovviamente diverse varianti e si può mangiare sia “cruda”, lasciandola semplicemente riposare in frigo, che cotta in forno, in stile newyorkese.
Io prediligo la seconda! 🙂
Ho inseguito un po’ la ricetta perfetta, avendo anche avuto la fortuna di averla assaggiata nelle Grande Mela ho un buon metro di paragone.
Molte provate avevano un sapore un po’ troppo forte e, se vogliamo, troppo formaggioso per essere un dolce ma questa ricetta che vi propongo, a mio avviso, si avvicina di molto all’originale!
È un dolce semplicissimo e veloce da preparare ma bisogna tener conto dei tempi di riposo in frigo; quindi il mio consiglio è di prepararla la sera prima, in modo di avere tutta la notte di tempo per lasciarla rapprendere bene.
Potete servirla con la salsa di accompagnamento che preferite (sciroppi, topping, marmellate o frutta fresca)
Io ho preparato una salsa fresca con frutti di bosco ma potete sbizzarrirvi a seconda dei gusti!

Ingredienti per uno stampo da 20 cm

Per la crosta

300 gr di biscotti digestive classici (io ho usato 250 gr di tipo classico e 50 gr al cioccolato)
80 gr di burro
1/2 cucchiaino di cannella (opzionale)
1 cucchiaino di miele

Per la crema al formaggio

350 gr di formaggio fresco spalmabile a temperatura ambiente
200 gr di ricotta fresca di mucca a temperatura ambiente
150 ml di panna fresca
100 gr di yogurt naturale a temperatura ambiente
200 gr di zucchero
4 uova intere a temperatura ambiente
semi di 1/2 bacca di vaniglia
1 cucchiaino di farina

Per la salsa di frutta

1/2 vaschetta di more
1/2 vaschetta di mirtilli
1 cucchiaio di limone
2 cucchiai di zucchero

Cominciate a preparare la base frullando finemente i biscotti con la cannella, il miele e il burro fuso; mettete alcune manciate di composto nello stampo creando prima il bordo e poi la base e fate riposare in frigo per almeno 30 minuti.


Amalgamate il formaggio fresco con la ricotta e lo yogurt; successivamente versate la panna, lo zucchero, i semi di vaniglia, le uova (una alla volta) e per ultima la farina setacciata. È importante lavorare poco i formaggi e a bassa velocità!
Rovesciate la crema nello stampo e fate cuocere in forno preriscaldato a 160° in modalità ventilata per 55 minuti + 5 con lo sportello aperto per fare uscire il vapore.
Estraete il dolce dal forno (il centro traballerà un po’, è normale, si rapprenderà raffreddandosi, quindi resistete alla tentazione di prolungare la cottura, altrimenti si formeranno delle fastidiose crepe in superficie) e lasciate raffreddare nel forno spento e con lo sportello aperto o a temperatura ambiente per almeno 4 ore e successivamente in frigo per altre 3/4 ore.
Preparate la salsa mettendo in un pentolino la frutta, lo zucchero e il succo di limone; fate cuocere a fiamma bassa per 10 minuti.
Frullate il composto e fate addensare sempre a fiamma bassa per qualche altro minuto.
Se volete ottenere una consistenza più gelatinosa aggiungete 4 gr di colla di pesce fatta ammollare in acqua fredda.
Versate la salsa sulla torta e lasciate riposare in frigo e guarnite con la frutta fresca rimanente.

Buon appetito!

14 commenti Aggiungi il tuo

  1. milesweetdiary ha detto:

    Ecco: sai che la versione cotta non logo mai preparata? E forse neanche mai assaggiata. La tua è elegante come al solito e sembra deliziosa!

    Piace a 1 persona

    1. Grazie Mile!!! Detto da te mi fa particolarmente piacere data la tua bravura nei dolci!!! Provala!! ☺️

      Piace a 1 persona

  2. Nick ha detto:

    Fantastica 🔝🔝🔝

    Piace a 1 persona

    1. Grazie mille ☺️

      "Mi piace"

  3. Patty ha detto:

    La miglior ricetta di cheesecake! Dall’inizio della quarantena l’ho fatta 3 volte ed è sempre venuta perfetta!! Spiegazione perfetta e semplicissima da seguire! Brava!

    Piace a 1 persona

    1. Grazie mille Patty 😍😍😍

      "Mi piace"

  4. Laura ha detto:

    Forno statico o ventilato? Perché io ho usato statico spero di non aver sbagliato…

    Piace a 1 persona

    1. Io uso la modalità ventilata, cambia poco comunque, basta solo aumentare un po’ la temperatura

      "Mi piace"

      1. Tipo in questo caso 160º in modalità ventilata equivalgono a 180° in modalità statica

        "Mi piace"

  5. Barbara ha detto:

    Ciao!
    Posso farti un paio di domande?
    Che altezza ha la tua teglia?
    Quando nella ricetta scrivi 1/2 vaschetta di mirtilli o di more, che quantitativo intendi in gr?
    Grazie in anticipo per le risposta.
    La tua cheesecake è davvero molto bella. ☺️👍🏻
    Complimenti!!

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Barbara!
      Intanto grazie mille 🤩
      La mia tortiera ha un diametro di 20cm ed è alta 6cm
      Le vaschette di frutti di bosco che trovo sono circa da 125g. Comunque va a gusti, a me piace molto farcita 😋

      "Mi piace"

  6. Cinzia ha detto:

    Ciao, sembra ottima, ne ho fatte tante di cheesecake, vorrei provare la tua versione, non ho letto che diametro di teglia hai usato? Grazie

    "Mi piace"

    1. Ciao Cinzia, scusa nel ritardo della risposta ma mi ero persa la notifica. La mia tortiera ha un diametro di circa 18/20 cm

      "Mi piace"

Rispondi a Laura Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...