Gnocchi viola al pesto di pistacchi e basilico

image

Uno dei miei cavalli di battaglia, gnocchi al pesto di pistacchi. Avevo ancora qualche patata viola e ovviamente ho voluto preparare un delizioso piatto colorato! 🙂
Naturalmente come sempre potete utilizzare le patate classiche, quella per le patate viola per me è un po’ una fissazione perché mi piace giocare con i colori e rendere i piatti più invitanti  ma il gusto rimane invariato.
La ricetta è gustosissima e piuttosto veloce e semplice; trattandosi di un pesto basta possedere un frullatore 🙂

Ingredienti per 2 persone

per gli gnocchi

https://zenzeroincucina.com/2016/03/25/gnocchi-con-involtini-di-melanzana-e-foduta-di-parmigiano/

300 gr di patate
200 gr di farina 00
1 uovo
un pizzico di noce moscata

Per il persto di pistacchi

80 gr di pistacchi sgusciati
10 foglie di basilico
4 cucchiai di parmigiano
un pizzico di sale
pepe
50 ml di olio evo
2 cucchiai di acqua tiepida

Lessate le patate con la buccia; se utilizzate le patate vitelotte (o viola) tenete presente che i tempi di cottura saranno più lunghi, comunque per sapere se è cotta dovete infilzarla con una forchetta.
Sbucciate le patate e schiacciatele, quando saranno tiepide incorporate l’uovo, la farina e la noce moscata. Prendete una pallina di impasto e formate una serpentina con le mani; tagliate quindi dei cubotti di uguale misura.
Per dare le tipiche “righe” caratteristiche degli gnocchi, passate delicatamente il cubotto ottenuto o sull’apposito strumento oppure sul dorso della forchetta precedentemente infarinato.
Adagiate gli gnocchi su un tagliere infarinato fino alla cottura.
Passate alla preparazione del pesto. Io preferisco togliere la pellicina dei pistacchi sconttandoli in acqua bollente per 3 minuti così risulta meno amaro ma potete tranquillamente lasciarla.
Frullate i pistacchi con basilico, olio, parmigiano grattugiato, sale, pepe e acqua.
Impiattate adagiando sul fondo del piatto il pesto, poi gli gnocchi lessati in acqua salata e scolati bene e decorate con della granella di pistacchi triata grossolanamente e se volete una spolverata di parmigiano.

Buon appetito

Annunci