PINK! Tortelli rosa ai broccoli e formaggio spalmabile

image

Tempo fa avevo partecipato ad un concorso fotografico organizzato da un marchio di formaggio spalmabile.
Mi ero inventata come sempre una ricetta colorata, sfiziosa e cremosissima. Devo dire che sono rimasta sorpresa del sapore; immaginavo fosse buono ma il risultato ha superato di lunga le mie aspettative!
Oggi ve la voglio riproporre!
Sono tortelloni rosa ottenuti con l’aggiunta di succo di barbabietola nell’impasto ripieni di una crema ai broccoli e formaggio spalmabile il tutto contrastato dalla croccantezza della salvia fritta!

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta fresca

150 gr di semola
50 ml di succo di barbabietola
1 tuorlo

Per il ripieno

250 gr di cime di broccoli
70 gr di formaggio fresco
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale
pepe
1 spicchio d’aglio in camicia

Per la fonduta di formaggio

100 ml di panna fresca
100 gr di formaggio fresco
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale
pepe
noce moscata
Per la salvia fritta

8 foglie di salvia
4 cucchiai di pan grattato
1 uovo
olio evo

Per prima cosa procedete con la pasta fresca mescolando la semola, il tuorlo e il succo della barbabietola e impastate fino ad ottenere un composto elastico e lasciate riposare per mezz’ora avvolto nella pellicola.
Per il ripieno fate bollire in acqua salata le cime di broccoli per 5 minuti; scolate e saltate in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio per 5 minuti.
In un frullatore versate i broccoli, il formaggio fresco, il parmigiano, aggiustate di sale e pepe e formate un composto cremoso.
Stendete la pasta utilizzando l’apposita sfogliatrice e ricavate dei quadrati di circa 10 cm; con l’aiuto di una sac a’ poche adagiate una noce di ripieno di broccoli e formaggio. Richiudete ora il quadrato formando un triangolo e facendolo aderire perfettamente ; prendete il lembi e chiudeteli dando la classica forma del tortello (se necessario tagliate la pasta in eccesso in punta)

image

Per la fonduta scaldate in un padellino la panna, il formaggio spalmabile, il parmigiano e un pizzico di sale, pepe e noce moscata; mescolate fino ad ottenere una crema liscia e lucida. Lavate e asciugate bene le foglie di salvia, passatele nell’uovo e poi nel pangrattato e friggete in olio bollente per 30 secondi per lato.

Lessate i ravioli in acqua salata per 3 minuti; scolate bene e adagiateli su un leggero strato di fonduta.
Irrorate la superficie della pasta con altra fonduta di formaggio e decorate con della salvia croccante.

image

Buon appetito!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...