Tagliolini al tartufo

image

Chi come me ama il tartufo impazzisce per la semplicità del tagliolino al tartufo. Non c’è molto da dire su questo piatto se non che gli ingredienti devono essere ottimi e che il tartufo, meglio se bianco, deve farla da padrone.
Io ho preferito fare la pasta in casa per esaltare il gusto di questo meraviglioso piatto ma ovviamente non è fondamentale.

Ricetta per 2 persone

Per la pasta fresca

150 gr di semola (io ho usato il grossetto Senatore Cappelli)
1 uovo intero + 1 tuorlo

Per il condimento al burro

30 gr di burro di ottima qualità
3 cucchiai di grana
1 mestolata di acqua di cottura
pepe
Tartufo bianco

In una ciotola mescolate la semola con le uova, impastate e fate riposare per 1h avvolto nella pellicola.
Stendete la pasta con la sfogliatrice fino allo spessore 5 (non tiratela troppo sottile) e poi nel taglia tagliolini; infarinate i nidi ottenuti e adagiateli su un tagliere.

image

Lessateli in abbondante acqua salata e scolate tenendo da parte un po’ di acqua di cottura.
In una padella antiaderente fate sciogliere il burro, aggiungete l’acqua di cottura, il grana grattugiato e il pepe e mescolate fino ad ottenere una cremina e saltateci i tagliolini all’interno.
Impiattate e abbondate con il tartufo bianco grattugiato (circa 14gr per due persone)

Gustate questa delizia con dell’ottimo vino!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...