Panini Laugenbrot

Nella planetaria mettete le farine e tutte le polveri e mescolate, aggiungete l’acqua e il burro a piccoli pezzetti fino a farli amalgamare completamente. Lavorate per una decina di minuti. Fate lievitare per 3/4 ore coperto da pellicola.

Formate dei panini da 90 gr ciascuno, metteteli su una teglia ricoperta di carta forno e sempre coperti da pellicola proseguite la lievitazione per 1 ora circa. Trasferiteli ora in frigo per mezz’ora senza la pellicola.

In una pentola versate l’acqua, il bicarbonato e mescolate. Portate a bollore. Abbassate la fiamma e tuffate un panino per volta per 25 secondi circa, rigirandoli. Questa operazione vi servirà per dare quella crosticina lucida.

Scolateli e lasciateli per un paio di minuti su una gratella.

Coprite una leccarda con carta forno, adagiate i panini e praticate due tagli con un taglierino per il pane o con un coltello affilato. Spolverizzate con del sale grosso e infornate a 220 gradi.

Lasciate cuocere per 15 minuti circa o comunque fino a quando non avranno raggiunto un bel colore marrone classico dei Brezel.

Fateli raffreddare su una gratella.

Buon appetito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...