Troccoli al pesto piccante di basilico rosso

image

Ultimamente ho scoperto questa variante del basilico; ha un profumo intenso e fresco come quello classico ma le foglie sono di colore rosso/viola e il retrogusto è leggermente piccante.
L’avevo utilizzato per decorare il salmone rosso (Paint it Red https://zenzeroincucina.com/2016/09/08/red/ ) e ne avevo avanzato un bel mazzetto e allora ho voluto provare un pesto differente.
Ho esaltato la nota “piccante” del basilico aggiungendo altro peperoncino, il risultato è davvero interessante e onestamente credo che anche col basilico classico si possa ottenere lo stesso identico risultato.

Ingredienti per due persone

40 foglie di basilico rosso (potete sostituirle con quello classico)
2 peperoncini freschi rossi piccoli
1/2 spicchio d’aglio privato dell’anima
70 ml di olio evo
2 cucchiai di pecorino grattugiato
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
5 pomodorini confit sminuzzati
5 granelli di sale grosso

Come sempre potete scegliere se procedere con il mortaio oppure col frullatore.
Con il secondo dovrete solo frullare assieme tutti gli ingredienti eccetto i pomodorini che andranno aggiunti una volta ottenuto il pesto.
Se procedete con il mortaio pestate i peperoncini, l’aglio e i granelli si sale grosso e formate una cremina; aggiungete ora le foglie di basilico e frammentate le fibre fino a farne uscire il liquido. Aggiungete i formaggi continuando a mescolare fino a formare una pasta uniforme e solida e versate l’olio lentamente continuando a girare col pestello.
Procedete con i pomodorini confit; tagliateli a metà , conditeli con olio, sale, zucchero, origano, pepe e infornate per 30 minuti a 150° in modalità ventilata (non devono seccarsi completamente).
Sminuzzate i pomodorini e aggiungeteli al pesto ottenuto con una delle due versioni e mescolate con un cucchiaio.
Lessate il formato di pasta che preferite in abbondante acqua salata e condite con il pesto. Decorate con qualche fogliolina di basilico fresco.

Annunci

5 pensieri su “Troccoli al pesto piccante di basilico rosso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...