Mini burger di salmone

L’ora dell’aperitivo è sempre un momento felice da passare con amici o in famiglia. Vi propongo dei mini burger di salmone, leggeri e gustosi, deliziosi e facili da preparare. Ottimo da gustare con una bollicina fredda.

Ingredienti per i mini bun, circa 10

300 gr di Manitoba

60 gr burro a temperatura ambiente 

1 tuorlo (l’albume vi servirà per spennellarli)

110 gr latte tiepido 

30 gr acqua

15 gr zucchero

7 gr sale

3 gr lievito in polvere

Per i condimenti

550 gr circa di filetto di salmone tagliato a pezzetti da 50/60 gr

200 gr di cavolo cappuccio rosso

Insalatina

Maionese

Finocchietto

Sale pepe olio evo

Per i panini. In una planetaria mescolate la farina, lo zucchero, il lievito e il sale. Aggiungete il latte e cominciate a lavorare, versate poi il tuorlo e quando sarà ben incorporato versate anche l’acqua. Sempre continuando ad impastare aggiungete un pezzetto di burro alla volta fino ad avere un impasto elastico e leggermente umido. Chiudete in un contenitore ermetico o in una ciotola coperta da pellicola e lasciate lievitare 6 ore. Ricavate 10 palline da 40/45 gr circa. Adagiate su una teglia rivestita da carta forno e coprite con la pellicola facendo attenzione che non entri in contatto direttamente con l’impasto e fate lievitare per 1 ora. Spennellate con l’albume e infornate a 190° per 15 minuti circa. Sfornateli e lasciate raffreddare su una gratella coperti da un canovaccio.

Tagliate il cavolo cappuccio a listarelle sottili e fatele soffriggere con un filo d’olio, un pizzico di sale e 1 cucchiaio di aceto. Saranno sufficienti 5 minuti di cottura. In una padella antiaderente fate scottare il salmone per 3 minuti per lato a fiamma vivace in olio evo, condite con sale e pepe.

Sminuzzate il finocchietto e aggiungetelo alla maionese.

Tagliate i panini e fateli tostare leggermente dalla parte della mollica. Componente i burger mettendo sulla base il cavolo saltato, il salmone, la maionese e delle foglioline di insalatina.

Buon appetito!