NY Cheesecake al pistacchio

Buon Compleanno Zenzero in cucina! Tre anni fa ho attraversato un periodo molto particolare della mia vita, dove tutto è stato messo in discussione. In quel periodo ho incanalato i problemi nella cucina e cercando una valvola di sfogo ho deciso di aprire il blog. Non sapevo cosa sarebbe successo, non sapevo se sarebbe durato o se l’avrei chiuso dopo poco. Sicuramente mi ha aiutato tanto ad acquisire fiducia e darmi degli stimoli per affrontare tutto ed oggi eccomi qui, più forte di prima, e grata a tutti voi per essere cresciuti assieme a me! Quindi quale modo migliore per festeggiare i primi 3 anni di vita del blog se non con una bella torta?! Questa è dedicata a tutti voi! Grazie grazie grazie

Ingredienti per uno stampo da 20/24 cm

Per la crosta

250 gr di biscotti digestive 50 gr di farina di pistacchi (pistacchi polverizzati)
70 gr di burro
30 gr di cioccolato bianco
1 cucchiaino di miele

Per la crema al formaggio

350 gr di formaggio fresco
200 gr di ricotta fresca di mucca
150 ml di panna fresca
100 gr di yogurt naturale
200 gr di zucchero 80 gr di pasta di pistacchio
4 uova intere
1 cucchiaino di farina

Per la salsa di frutta

1 vaschetta di more
5 fragole
1 cucchiaio di zucchero

Per la pasta di pistacchio

100 gr di pistacchi di bronte al naturale (al netto del guscio) 1 cucchiaio di olio di arachidi

Fragole e un cucchiaio di pistacchi per guarnire

Cominciate a preparare la base frullando finemente i biscotti con la farina di pistacchi, il miele e il burro e il cioccolato bianco fusi assieme; mettete alcune manciate di composto nello stampo creando prima il bordo e poi la base e fate riposare in frigo per almeno 30 minuti. Togliere la pellicina ai pistacchi, vi consiglio di sbollentarli per 1 minuto, sarà molto più semplice eliminarla. Tostate a 200° in forno per 10 minuti circa, facendo attenzione a non bruciarli. Fateli raffreddare completamente e poi frullateli assieme al cucchiaio d’olio. Piano piano si formerà un composto oleoso. Amalgamate il formaggio fresco con la ricotta, lo yogurt, la panna, lo zucchero, le uova, la pasta di pistacchi e per ultima la farina setacciata.
Rovesciate la crema nello stampo e fate cuocere in forno preriscaldato a 160° per 1 ora + 5 minuti con lo sportello aperto per fare uscire il vapore.
Estraete il dolce dal forno e lasciate riposare a temperatura ambiente per 3 ore e successivamente in frigo per altre 3 ore.
Preparate la salsa mettendo in un pentolino la frutta e lo zucchero e fate cuocere a fiamma bassa per 10 minuti.
Frullate il composto e fate addensare sempre a fiamma bassa per qualche altro minuto.
Versate la salsa sulla torta e lasciate riposare in frigo e guarnite con fragole fresche e granella di pistacchi.

Buon appetito