Burger Bun agli spinaci


Come già sapete ho un debole per gli Hamburger e soprattutto per colorare gli alimenti naturalmente!
Questa è una variante degli hamburger già presentati in precedenza (https://zenzeroincucina.com/2016/05/21/hamburger-gourmet/) per rendere i vostri panificati più divertenti e comunque sani perchè utilizziamo estratti di verdure nell’impasto!


Ingredienti per 4 Bun

150 gr di farina manitoba
150 gr di farina 00
3 gr di lievito di birra in polvere
2.5 gr di malto in polvere
150 ml di latte tiepido
50 ml di estratto di spinaci
10 gr di zucchero
7 gr di sale
40 gr di burro
semi di sesamo
1 albume + un cucchiaino di estratto di spinaci

In una ciotola capiente mescolate le farine, il lievito, il malto e il sale; in una più piccola sciogliete lo zucchero e il burro nel latte tiepido e versate nelle polveri e poi aggiungere i 50 ml di estratto di spinaci impastando per 10 minuti circa.
Ricoprite l’impasto ottenuto con un canovaccio umido e fate lievitare per 2 ore. Trascorso questo tempo dividete l’impasto in 4 parti di uguale dimensione e procedete con le pieghe.
Dovete stendere l’impasto e piegare prima le estremità superiore e inferiore e poi quelle laterali verso il centro formando delle palline; questa operazione vi permetterà di incamerare aria e ne favorirà la lievitazione.
Spennellate le 4 palline di impasto con del latte e cospargete qualche seme di sesamo; ricopritele con della pellicola e fate lievitare ancora per 2 ore.
Successivamente togliete la pellicola lentamente, spennellate i paninetti con l’albume e estratto di spinaci (questo vi aiuterà a mantenere un colore verde brillante in cottura) e infornate per 25 minuti circa in modalità ventilata a 190° per i primi 10 minuti e a 180° per i successivi; sfornate e tenete al caldo sotto un canovaccio asciutto fino all’utilizzo.
Riempite i vostri panini secondo il vostro gusto personale!


Buon appetito

Annunci