Braciole di cavallo al sugo piccante e grano pestato

braciole-2

Chi mi segue da un po’ sa che amo creare piatti e rivisitarli completamente ma non bisogna mai dimenticare la tradizione che è alla base di qualsiasi ricetta e che identifica le radici di ciascuno di noi!
Questa di oggi è una ricetta classica del mia Città della tradizione contadina molto semplice da preparare ma di gran gusto!

braciole-1

Ingredienti per 2 persone

250 gr di fettine di cavallo tagliate sottili (potete usare il manzo)
1 cucchiaio di capperi in salamoia
1 spicchietto d’aglio tritato privato dell’anima
pecorino grattugiato
300 gr di passata di pomodoro
1 peperoncino
130 gr di grano o di orzo
olio evo
sale
stuzzicadenti

Tagliate le fettine di carne a metà e mettete al centro qualche cappero sminuzzato, un pezzettino piccolo di aglio e un cucchiaino di pecorino grattugiato e chiudete fino a ricavarne un involtino; chiudete bene i bordi con gli stuzzicadenti in modo che non si sfaldi in cottura.
Soffriggete ora le braciole ottenute in olio evo rigirandole dopo qualche minuto. Quando saranno dorate versate la passata e unite il peperoncino e il sale e lasciate cuocere per un’ora circa a temperatura bassa.
Lessate il grano o l’orzo in acqua salata e scolate bene; impiattate e condite con una mestolata di sugo e le braciole private degli stuzzicadenti!

Buon appetito e buon assaggio di tradizione!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...